martedì 24 novembre 2009

Classica in chiaro

Nabucco e I due Foscari

trasmesse integralmente da Classica

e in chiaro eccezionalmente anche su Sky

Classica, Sky, canale 728

Nabucco 14, 16, 18, 22, 24 novembre, 3, 11 dicembre 2009

I due Foscari 28, 30 novembre, 2, 6, 8, 17, 25 dicembre 2009







Nabucco e I due Foscari, le due opere che hanno recentemente trionfato al Teatro Regio di Parma per il Festival Verdi 2009, saranno trasmesse integralmente in diretta su Classica, la televisione satellitare in onda sulla piattaforma Sky al canale 728, nelle riprese in hd registrate proprio durante le recite del Festival Verdi. Classica, seguita da milioni di appassionati di musica lirica e sinfonica, offre ai suoi abbonati l’opportunità di vivere le emozioni dell’opera dal vivo, nelle straordinarie immagini digitali ad alta definizione, in diverse serate nei mesi di novembre e dicembre.



Classica inoltre trasmetterà in chiaro eccezionalmente dall’1 al 7 dicembre, offrendo così anche a tutti gli abbonati a Sky l’opportunità di vedere le due opere verdiane che hanno raccolto così grande successo.



Nabucco, produzione del Teatro Regio di Parma, è firmata dal regista Daniele Abbado, ripresa da Caroline Lang, con le scene e i costumi di Luigi Perego. Insieme al Coro del Teatro Regio di Parma (maestro del coro Martino Faggiani), sul podio dell’Orchestra del Regio di Parma il maestro Michele Mariotti, giovanissimo direttore d’orchestra ormai impostosi per personalità e talento tra i nomi più importanti del panorama musicale, non solo italiano, acclamato al Festival Verdi da ovazioni del pubblico al termine di ogni recita, così come per le due star del calibro di Dimitra Theodossiou e Leo Nucci, protagoniste nei ruoli di Abigaille e Nabucodonosor. Con loro in scena Anna Maria Chiuri (Fenena), Bruno Ribeiro (Ismaele), Riccardo Zanellato (Zaccaria), Alessandro Spina (Il Gran Sacerdote di Belo), Mauro Buffoli (Abdallo), Cristina Giannelli (Anna).



L’opera sarà trasmessa da Classica nel mese di novembre sabato 14 ore 21.10, lunedì 16 ore 6.30 mercoledì 18 ore 12.35, domenica 22 ore 12.00, martedì 24 ore 11.25 e nel mese di dicembre giovedì 3 ore 13.50 visibile anche a tutti gli abbonati Sky, mercoledì 11 ore 16.25.

Al carisma vocale del grande Leo Nucci, il Teatro Regio di Parma ha affidato il debutto de I due Foscari, (2, 8, 11, 13, 16 ottobre) melodramma ispirato a Verdi dal romanticismo di Lord Byron e proposto nel nuovo allestimento di ABAO di Bilbao e Teatro Verdi di Trieste, coprodotto dal Teatro Regio di Parma con il Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena, creato dal regista Joseph Franconi Lee, con scene e costumi di William Orlandi e le coreografie di Marta Ferri. A fianco del celebre baritono, il sicuro talento di Claudio Sgura, Tatiana Serjan, Roberto De Biasio e Roberto Tagliavini, tutti affidati all’esperta bacchetta di Donato Renzetti.

L’opera sarà trasmessa da Classica nel mese di novembre sabato 28 ore 21.00 e lunedì 30 ore 08.00 e nel mese di Dicembre mercoledì 2 ore 12.45 visibile anche a tutti gli abbonati Sky, domenica 6 ore 12.10 visibile anche a tutti gli abbonati Sky, martedì 8 ore 11.30, giovedì 17 ore 13.55, venerdì 25 ore 16.55.

sabato 21 novembre 2009

Hic sunt leones



Così gli antichi romani indicavano nelle loro carte i luoghi ancora inesplorati; tale era sempre rimasta per me quella parte del Borgo San Giovanni oltre la strada (all'epoca ancora non c'era la circonvallazione di Bondeno) che allora non si poteva assolutamente attraversare se non con la supervisione di un adulto.
Adesso l'uscita di questo libro di Enrico Merighi, Le avventure del Borgo, La Carmelina Edizioni, apre uno squarcio su quel passato, raccontando, per bocca di uno dei protagonisti, undici storie di una banda di ragazzini negli anni Settanta.

venerdì 6 novembre 2009

C'era una volta

video

Persino a Bondeno una volta c'erano tante cose, sistematicamente distrutte nel corso degli anni; adesso Bondeno è territorio ambìto solo per le discariche e la responsabilità non credo sia solo di chi amministra (che comunque non viene più eletto dai cittadini), ma da un ambiente che si è sempre più impoverito culturalmente, come dimostra il programma che alleghiamo, relativo alla stagione teatrale 1970/71.




Nel video un brano del musical "Shake" al Rivana Garden, centro sociale di Ferrara.